La Corte di Cassazione nella sentenza n. 28492/2016, ha stabilito che si configura il reato di violenza sessuale anche quando il marito impone alla moglie rapporti sessuali ritenendoli “dovuti”. Infatti, secondo i giudici della suprema Corte l’esistenza di una relazione matrimoniale tra due soggetti non può giustificare “prestazioni sessuali” quando queste non sono condivise dal…

Spesso, dopo la separazione, il genitore presso cui i figli minori sono collocati pensa di impedire all’ex coniuge, a volte per semplice dispetto, il suo diritto di visita nei giorni e nelle ore stabilite dal provvedimento presidenziale di separazione, senza valutarne le conseguenze che potrebbero addirittura sfociare nel reato di cui all’art. 388 c.p. “Mancata esecuzione…